ANDREA CANDELI

Andrea Candeli vive a Pavullo nel Frignano, in provincia di Modena, ed è considerato dalla critica un chitarrista virtuoso, eclettico, assai versatile
e di grande padronanza tecnica. Sulla scena risaltano la sua capacità di coinvolgere e la sua musicalità generosa, brillante, ricca di estro e di cura per i dettagli.

Impressiona la vastità del suo repertorio, che spazia in diversi generi musicale pur partendo da una profondissima conoscenza classica. Come solista ha vinto numerosi concorsi, nazionali e internazionali. La sua attività lo vede presente da tempo nei festival più importanti e nelle rassegne concertistiche più prestigiose. Oltre ai luoghi in cui ha suonato come Duo Sconcerto vanno almeno ricordati il Teatro Filarmonico di Verona, la Biblioteca Casanatense “Niccolo Paganini” di Roma, le Università di Bologna, Messina e Avellino, il Duomo di Modena e la Basilica di San Petronio di Bologna.

Nel 2002 ha tenuto un concerto a Città del Vaticano, presso la Sala Nervi, in diretta Rai International, in presenza del Papa Giovanni Paolo II.
Suona in diverse formazioni cameristiche ed è docente di chitarra presso vari istituti italiani di prestigio.

Collabora con diversi artisti tra cui Ugo Pagliai, Ivano Marescotti, David Riondino, Vito, Vanessa Gravina, Luciano Ligabue. Ha suonato con Andrea Griminelli e ha recentemente aperto un concerto di Andrea Bocelli. collabora regolarmente con poeti e scrittori nei reading poetici e letterari.

È inoltre ideatore e promotore di numerosi progetti culturali e musicali legati al suo territorio volti a promuovere la musica e la cultura tra i giovani.