WOODER KAMMER SYMPHONIE

Distribuzione esclusiva a cura di Aida Studio

Il grandioso organico strumentale, oltre ad essere analogo a quello delle sinfonie di Mahler è a servizio di uno stile compositivo dettagliatamente descrittivo, appassionato e esplosivo, grazie anche ad un’elaborazione armonica e formale di rara profondità.

L’influenza Mahleriana nella musica di Gustav Holst è dichiarata proprio nel poema sinfonico The Planets, dove il grandioso organico strumentale, oltre ad essere analogo a quello delle sinfonie di Mahler è a servizio di uno stile compositivo dettagliatamente descrittivo, appassionato e esplosivo, grazie anche ad un’elaborazione armonica e formale di rara profondità.

Le ricche e fruttate sonorità dell’organico della grande orchestra sinfonica, impegnata a descrivere le peculiarità dei pianeti del nostro sistema solare sono altresì impegnate nel rendere perfettamente ordinato il sistema formale classico delle pagine della quarta sinfonia di Mahler, usato per rappresentare la perfezione della natura agli occhi di un bambino. Questi due capisaldi della composizione musicale nati “sull’orlo del novecento” verranno presentati nelle quotate rielaborazioni per organico cameristico progettate dalla celebre casa editrice “Universal”.

La quarta sinfonia trascritta da K. Simon rappresenta la punta di diamante di questo progetto di rielaborazione, sia per numero di esecuzioni che per la qualità della strumentazione scelta, mentre The Planets a 100 anni dalla prima esecuzione rappresenta il più ambizioso lavoro di riduzione della partitura in tutto il progetto. I Pianeti di Holst nella riduzione di Morton sono in prima esecuzione Italiana.

ARTISTI

I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino (17 elementi)

Coro Femminile (4 elementi)

voce bianca

Jacopo Rivani, direttore

PROGRAMMA

G. Mahler – IV Sinfonia
Versione da Camera di K. Simon

I Bedächtig, nicht eilen
II In gemächlicher Bewegung, ohne Hast
III Ruhevoll, poco adagio
IV Sehr behaglich

——

G. Holst – The Planets op.32
(a 100 anni della prima esecuzione, 10 ottobre 1918)
Versione da Camera di G. Morton

Mars, the Bringer of War
Venus, the Bringer of Peace
Mercury, the Winged Messenger
Jupiter, the Bringer of Jollity
Saturn, the Bringer of Old Age
Uranus, the Magician
Neptune, the Mystic

durata: 1 ora e 40 più intervallo